RISORSE
MENU
POLITICHE SOCIALI E PUBBLICA TUTELA

REGISTRO DELLE ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE

Dal 2007 la Provincia è competente per la gestione del Registro regionale delle Associazioni di Promozione sociale sezione provinciale di Novara.
L'Ufficio Politiche Sociali è preposto all'accoglienza delle istanze di iscrizione delle Associazioni e alla cura dei relativi adempimenti, fornendo consulenza a coloro che intendono costituire e/o gestire un'associazione di promozione sociale monitorandone necessariamente la vita associativa attraverso la revisione biennale che consente l’aggiornamento dei dati che confluiscono in una procedura regionale on-line.

Ai sensi della Legge 383/2000, art. 2, comma 1 sono considerate associazioni di promozione sociale le associazioni riconosciute e non riconosciute, i movimenti, i gruppi e i loro coordinamenti o federazioni costituiti al fine di svolgere attività di utilità sociale a favore di associati o di terzi, senza finalità di lucro e nel pieno rispetto della libertà e dignità degli associati.

Per il perseguimento dei fini istituzionali, le associazioni di promozione sociale si avvalgono prevalentemente delle attività prestate in forma volontaria, libera e gratuita dai propri associati, ai quali possono essere unicamente rimborsate dall'associazione medesima le spese effettivamente sostenute per l'attività prestata, entro limiti preventivamente stabiliti.

In caso di particolare necessità, le associazioni possono assumere lavoratori dipendenti o avvalersi di prestazioni di lavoro autonomo, anche ricorrendo ai propri associati (L.R. 7/2006, art. 4 comma 1)

NORMATIVA DI RIFERIMENTO
  • Legge 383/2000 Disciplina della associazioni di promozione sociale
  • L.R. 7/2006 Disciplina della associazioni di promozione sociale
  • DPGR 5/R/2006 Regolamento regionale recante Registro di promozione sociale della Regione Piemonte
  • Regolamento regionale n.5/R del 12 giugno 2006  Registro regionale delle associazioni di promozione sociale e elezione dei rappresentanti presso l’osservatorio regionale (legge regionale 7 febbraio 2006, n.7)
  • Circolare Presidente Giunta regionale 20 novembre 2006, n.3/CLT Indirizzi operativi sulla gestione del Registro regionale delle associazioni di promozione sociale, istituito dalla legge regionale 7 febbraio 2006, n. 7 e disciplinato dal regolamento di cui al D.P.G.R 12 giugno 2006, n.5/R.
  • Deliberazione della Giunta regionale 22 maggio 2006, n.79-2953 Legge regionale 8 gennaio 2004, n.1 art 31 – Atto di indirizzo per regolamentare i rapporti tra gli Enti pubblici e il Terzo settore: approvazione.
REVISIONE BIENNALE

Al fine di verificare i requisiti per il mantenimento dell'iscrizione al Registro, le Associazioni iscritte nel Registro devono trasmettere entro il 31 dicembre di ogni anno pari, la copia dell’ultimo conto consuntivo approvato e una relazione sulle attività svolte nel biennio, compilando un’apposita modulistica:

Le Associazioni di Promozione Sociale dovranno presentare entro il 31 dicembre 2014 la scheda per la revisione biennale, debitamente compilata, timbrata e firmata.

Alla scheda dovrà essere allegata la seguente documentazione:

  • Fotocopia del verbale dell’assemblea dei soci di approvazione del conto consuntivo dell’anno 2013 e della relazione di attività;
  • Fotocopia del conto consuntivo relativo all’anno 2013;
  • Copia del documento approvato di relazione di attività dell’anno 2013;
  • Fotocopia del documento di identità, in corso di validità, del rappresentate legale dell’Associazione (sottoscrittore della Scheda);
  • Dichiarazione sostitutiva di certificazione e dell’atto di notorietà.

Si rammenta che il mancato adempimento di questi obblighi è motivo di cancellazione dal registro, previa diffida.

Per informazioni contattare:
Ufficio Politiche Sociali
Corso Cavallotti, 31 - Novara
Maria Teresa Graziosi - Tel. 0321.378 433
Marzia Albini - Tel. 0321.378 846
Fax 0321.378 409