SERVIZI
MENU
centro per l'impiego
Collocamento mirato - Informazioni generali Funzioni del collocamento mirato

Il Servizio Disabili del Centro per l’Impiego ha competenze specifiche riguardanti l’inserimento lavorativo delle persone sia disabili che appartenenti alle categorie protette nel mondo del lavoro.

SOGGETTI INTERESSATI

  • PERSONE DISABILI con riduzione della capacità lavorativa superiore al 45% se invalidi civili e superiore al 33% se invalidi del lavoro, ai non vedenti, ai sordomuti, agli invalidi di guerra e per servizio;
  • ALTRE CATEGORIE equiparati e orfani di guerra, servizio e lavoro, profughi e superstiti delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata.
  • AZIENDE che intendono realizzare un inserimento lavorativo di persone disabili.
COSA OFFRE
  • ALLE PERSONE DISABILI
    Accoglienza per la conoscenza delle competenze e delle potenzialità lavorative di coloro che cercano un’occupazione,  informazione sulle procedure previste dalla normativa, sulle modalità di autocandidatura alle aziende, sulle opportunità d’inserimento lavorativo e di formazione professionale presenti nel territorio nonché informazioni sui servizi erogati dagli enti e dagli istituti competenti e l’ulteriore possibilità, per chi presenta particolari caratteristiche e difficoltà d’inserimento, dello strumento del tirocinio formativo e di orientamento.
    Iscrizione negli elenchi previsti dalla normativa. 
  • ALLE AZIENDE
    Consulenza alle aziende sulla normativa riguardante il collocamento dei disabili e delle categorie protette, sulle modalità attuative delle procedure amministrative, sulle agevolazioni e benefici previsti dalla normativa nazionale, regionali.
    Colloqui rivolti ai datori di lavoro per individuare le competenze utili nel contesto aziendale, le modalità, le tipologie di inserimento ed i programmi di assunzione adeguati all’organizzazione dell’impresa.
    Segnalazione alle aziende dei candidati ritenuti idonei al profilo professionale richiesto per favorire la scelta nelle assunzioni nominative attraverso il servizio di preselezione.