MENU
MODULI
  • Scheda di rilevamento
ORIENTAMENTO SCOLASTICO

Orientamento scolastico

orientamento
Nell'ambito delle attività di orientamento, questa Amministrazione Provinciale ha preparato la presentazione degli Istituti di secondo grado della Provincia dedicata agli alunni delle scuole medie per orientare, attraverso un primo grado di conoscenza, la scelta futura.

Scarica la presentazione

Chi può aiutarmi?

Molte persone attorno a te possono aiutarti e sostenerti nella tua prima scelta scolastica e professionale:

musicai tuoi genitori ti conoscono molto bene e possono aiutarti a trovare la professione che fa per te, chiedi quali siano le loro opinioni e aspettative.

i tuoi docenti possono darti utili indicazioni. Inoltre, se frequenti la terza, puoi approfittare delle ore di classe che sono in parte dedicate alla preparazione della scelta scolastica.


stockholmIl docente incaricato dell'orientamento scolastico-professionale è un professionista qualificato che può aiutarti a chiarire la tua situazione. Con colloqui personali può ad esempio aiutarti a definire i tuoi interessi, a riconoscere le tue attitudini, a valutare le tue capacità, a confrontare e soppesare le diverse possibilità che ti si offrono, a realizzare il tuo progetto.

Porte aperte nelle scuole, incontri informativi
Una buona occasione per conoscere più da vicino le scuole è invece rappresentata dai pomeriggi di porte aperte.

NovaScuola - il portale dell'orientamento scolastico NovaScuola, il portale internet dell'orientamento scolastico della Provincia di Novara
Una risorsa innovativa a disposizione di tutti i giovani del territorio, nata nell'ambito del progetto europeo YURA.
Vai al portale

Fiere e esposizioni
Le fiere e le esposizioni sono un'altra importante occasione a cui non mancare.

Consigli per la scelta

  1. Conoscenza di sè : imparo a conoscere i miei interessi e le mie attitudini pensieri
    Cosa faccio volentieri? Cosa mi riesce bene? Come trascorro il mio tempo libero? A scuola quali sono le mie materie preferite?
    Annota tutto quello che ti piace fare e ciò che ti procura soddisfazione personale. Fai la stessa cosa con i tuoi punti forti.
    Quali sono le tue attitudini e capacità personali? Per quali compiti e attività ti senti particolarmente portato?
    Non considerare soltanto la scuola, ma pensa anche al tuo tempo libero e ai tuoi hobby dai quali possono emergere abilità e capacità che non sempre sono rilevabili nell'ambito scolastico.
    Chiedi un parere in proposito anche ai tuoi genitori, ai tuoi insegnanti, ai tuoi fratelli, ai tuoi amici e compagni.
  2. Conoscenza della realtà: raccolgo informazioni sul mondo delle professioni riunioneQuali professioni esistono e quali attitudini richiedono? Quali attività si svolgono in una data professione?
    Alcune professioni possono essere imparate a mediante l'apprendistato, altre richiedono la frequenza di scuole a tempo pieno, altre ancora richiedono studi li lunga durata.
    Puoi raccogliere informazioni sulle diverse professioni con vari modi: Associazioni di categoria (imprenditori, commercianti, centri per l'impiego della Provincia di Novara, artigiani)
  3. Confronto i miei interessi e le mie capacità con le esigenze richieste dalle professioni
    Talvolta le sole informazioni non bastano per scegliere la professione che fa per te.
    Se non conosci esattamente i tuoi interessi e le tue attitudini, oppure se sei insicuro o insicura delle tue reali possibilità, puoi consultare presso la tua scuola e il centro per l'impiego il servizio di orientamento. Insieme all'orientatore/trice professionale puoi procedere ad un esame della tua situazione.
    A tale proposito puoi elaborare il profilo dei tuoi interessi e delle tue attitudini e analizzare le diverse vie formative che ti possono portare al traguardo desiderato.
    Forse attualmente hai qualche difficoltà a scuola e desideri parlarne con qualcuno che ti può consigliare. Oppure conosci già molte professioni, ma non hai ancora trovato quella che fa per te.
    Sarebbe opportuno se ti presentassi alla consulenza con delle domande concrete. Riuscirai a trovare rapidamente delle soluzioni al tuo problema se saprai esprimere chiaramente la tua situazione e i tuoi dubbi.
  4. Approfondisco una professione che mi interessa, ad esempio con una visita o uno stage
  5. Valuto le alternative e decido: lab
    • conosci il mondo delle professioni
    • conosci i tuoi interessi, le tue attitudini e sai cosa è richiesto dalla professione che ti interessa
    • durante visite o stage hai visto come si svolge il lavoro
    • sai elencare senza troppi indugi cosa ti piace in una professione
    • sai quali vie professionali e scolastiche entrano in considerazione per te
    Se puoi rispondere in modo affermativo ai punti sopra elencati, disponi di tutti gli elementi per prendere la tua decisione.
  6. Concretizzo la mia scelta: mi iscrivo ad una scuola superiore o ad un corso di formazione professionale
    Fatta la scelta, ricordati di verificare l'esistenza dei requisiti richiesti e di iscriverti entro i termini di scadenza.
  7. Mi preparo per l'apprendistato oppure per la scuola
    Il primo passo verso le scuole post-obbligatorie rappresenta sempre un'incognita. Bisogna affrontare nuove sfide e ci si trova in contatto con molta gente nuova. Gli studenti devono assicurare il massimo impegno, perché le scuole chiedono di raggiungere obiettivi ben definiti.