MENU
ufficio DEL DIFENSORE CIVICO TERRITORIALE

Attività

A garanzia dell’imparzialità, della trasparenza e del buon andamento dell’attività della Provincia, dei Comuni convenzionati, degli Enti e Società da essi partecipate e controllate, nonchè e a tutela del diritto d’accesso agli atti e ai documenti della Pubblica Amministrazione, la Provincia di Novara ha istituito l’Ufficio del Difensore Civico Territoriale.

Il Difensore Civico TErritoriale è competente a riesaminare le determinazioni di diniego inerenti il diritto d'accesso sugli atti dell'Amministrazione Provinciale di Novara e di tutti i Comuni della Provincia (anche in assenza di specifica convenzione).

Il Difensore Civico è una figura assimilabile ad un'Authority indipendente che, a richiesta dei cittadini singoli o associati, di società o di Enti, sia privati che pubblici, oppure di propria iniziativa, verifica il regolare svolgimento delle pratiche amministrative, segnalando al Presidente della Provincia, al Sindaco, e alle altre Autorità competenti, gli eventuali abusi, le disfunzioni, le carenze e i ritardi riscontrati. Esso inoltre esprime il proprio parare e suggerisce soluzioni concrete.

Entro il 31 marzo di ogni anno, il Difensore civico trasmette alla Giunta provinciale una relazione illustrativa dell’attività svolta, le disfunzioni eventualmente rilevate e le proposte per rimuoverle.

Tutti i dettagli sono reperibili scaricando un pratico VOLANTINO

L’intervento del Difensore Civico può essere richiesto anche ON LINE